Categorie

Nuovi prodotti

Alimenti per diabetici C'è 1 prodotto.

Il diabete è una malattia metabolica che provoca instabilità persistente del livello glicemico con aumento del livello di glicemia nel sangue per cui risulta fondamentale tenere sotto controllo il carico glicemico attraverso una dieta equilibrata.

L'insulina è un ormone prodotto dalle cellule del pancreas, che provoca l’ingresso del glucosio ci...

Il diabete è una malattia metabolica che provoca instabilità persistente del livello glicemico con aumento del livello di glicemia nel sangue per cui risulta fondamentale tenere sotto controllo il carico glicemico attraverso una dieta equilibrata.

L'insulina è un ormone prodotto dalle cellule del pancreas, che provoca l’ingresso del glucosio circolante (derivato dalla digestione del cibo) all’interno delle cellule, dove viene utilizzato come fonte di energia.
Se il pancreas non produce una quantità sufficiente di insulina o se gli organi bersaglio (muscolo, fegato, tessuto adiposo) non rispondono in maniera adeguata all’ormone, il corpo non può utilizzare il glucosio circolante come fonte di energia e il glucosio resta nel sangue, dove i suoi livelli diventano sempre più alti (iperglicemia).

Questo causa un affaticamento delle cellule dei vari organi in quanto private dell’energia necessaria al loro funzionamento e una serie di danni sul sistema cardio-vascolare, agli occhi, alle arterie e ai nervi delle gambe, ai reni, al cervello per l'eccessiva presenza di glucosio nel sangue. 

Il diabete mellito può derivare dunque sia da una ridotta o annullata produzione di insulina da parte del pancreas, sia da una ridotta sensibilità dell’organismo all’attività dell’insulina stessa.

A tal proposito distinguamo tra :

  • il diabete di tipo 1, definito anche insulino-dipendente o giovanile, caratterizzato da una mancanza di insulina causata da una reazione autoimmune che distrugge le cellule beta del pancreas deputate a secernere tale ormone per cui si può curare esclusivamente con uno scrupoloso controllo della glicemia nel sangue e la somministrazione di insulina sottocute più volte al giorno, sotto stretto controllo medico.

  • il diabete di tipo 2, di gran lunga la forma più frequente, che dipende da una resistenza all’azione dell’insulina da parte delle cellule bersaglio che  si presenta tipicamente nelle persone in sovrappeso o di età più avanzata.

  • Il diabete gestazionale può insorgere in occasione di una gravidanza.

Il diabete di tipo 2 e il diabete gestazionale possono essere gestiti adottando uno stile di vita adeguato che comporti riduzione del peso corporeo, aumento dell’attività fisica e soprattutto riduzione di zuccheri e carboidrati nella dieta.

In alcune situazioni, sotto stretto controllo medico, la terapia si compone anche di farmaci ipoglicemizzanti orali o somministrazione di insulina.

Un corretto stile di vita che non comporti aumenti sporpozionati di peso e una idonea alimentazione a basso contenuto di zuccheri e carboidrati rimane in ogni caso la terapia primaria e necessaria per accompagnare questa patologia.

Visita il nostro sito e trovare tutti gli alimenti a basso indice glicemico indirizzati al diabetico e a a chi volesse seguire una dieta a ridotto contenuto di carboidrati e zuccheri.

Leggi tutto
Mostrando 1 - 1 di 1 articolo
Mostrando 1 - 1 di 1 articolo